CM 05

Canzoni perse da Cesare Malfatti

Canzoni perse da Cesare Malfatti, ritrovate da Stefano Giovannardi, ricantate con Chiara Castello, mixate da Mario Conte, masterizzate da Giovanni Versari, disegnate da Stefania Giarlotta.

Il senso di questo disco è proprio il passaggio di mano in mano, l’opera collettiva.  Ho deciso di dare una seconda vita a delle canzoni accantonate nel corso del tempo per i più svariati motivi (indipendenti dalla qualità). Le ho affidate ad un vecchio amico, Stefano Giovannardi che nella vita fa il biologo e il ricercatore universitario ma ha sempre la passione per la musica elettronica, possessore di una lista infinita di sintetizzatori e macchine elettroniche come #prophet #virus #tempest. Gli ho detto il meno possibile perché l’esperimento fosse una vera sfida. E in effetti il risultato è stato estremo, così destabilizzante che non riuscivo a cantare più le mie linee melodiche… Li ho riaperti in #ableton e ho remixato i suoi remix: ho tagliato e riaccordato alcune porzioni di tracce ed ho aggiunto alcune ritmiche (#roland) più circolari, più morbide, in maniera da riportare i brani al mio mondo sonoro.
Due scelte ulteriori hanno contribuito al carattere di questo album. La prima è stata quella di ricantare tutti i brani con Chiara Castello (I’m Not A Blonde) in modo da dare anche un seguito alla felice esperienza live di “Una Città Esposta” del 2015. La sua forte sonorità femminile, a tratti anche molto melodica, ha ammorbidito ulteriormente il progetto. Poi ho deciso di far mixare tutto l’album a Mario Conte, uno dei produttori più all’avanguardia in questo periodo in Italia, (Colapesce, Antico, Christaux). Appassionato sperimentatore, ha condiviso e dato forza alle mie scelte musicali.
Il master di Giovanni Versari ha sigillato tutto perfettamente come al solito.
Per la veste grafica, ho chiesto in prestito a Stefania Giarlotta i suoi fiori elettronici, come li ama chiamare. Corrispondono come per incanto alle due forze presenti nel disco, l’intimismo melodico-romantico e la dissonanza dei suoni elettronici.
Per richiederlo, scrivete a cesare.malfatti@gmail.com
Il costo è 20€ comprese le spese di spedizione.